24/10/2018 07:33:34

Lucera in audio e in video

Convegni, mostre e rivendicazioni culturali saranno al centro di tre giorni di manifestazioni orgranizzate dal Club per l’Unesco di Lucera in occasione della Giornata Mondiale del Patrimonio Audiovisivo.
L’appuntamento è dal 25 al 27 ottobre al complesso di San Pasquale dove sono in programma una serie di iniziative focalizzate sulla città di Lucera e il suo importante patrimonio archeologico, architettonico, artistico, storico e ambientale, peraltro proprio in questo 2018 che è Anno Europeo del Patrimonio Culturale, indetto dalle massime istituzioni continentali.
La Giornata mondiale, proclamata nel 2005 dalla Conferenza Generale dell’Unesco per risvegliare l’interesse sull'importanza delle eredità audiovisive (dalle immagini alle registrazioni sonore, dalle documentazioni fotografiche ai video), intende incoraggiare la conservazione e la salvaguardia di un patrimonio estremamente vulnerabile che, superando con l’immediatezza del suono e dell’immagine le barriere linguistiche e culturali, contribuisce alla costruzione delle identità e degli immaginari individuali e collettivi del XX e del XXI secolo. Gli audiovisivi rappresentano, infatti, il migliore e più universale mezzo per conoscere, condividere, spingere a tutelare e valorizzare i patrimoni naturali e antropici dei territori
Nei tre giorni sarà visibile la mostra fotografica con immagini d’epoca della collezione di Costantino Catapano e un’altra moderne di Raffaele Battistadal titolo "Lucera, emozioni & suggestioni".
Giovedì 25 alle 16 si terrà il convegno dal titolo "Lucera e il suo patrimonio. Storia, Arte, Natura", con proiezioni di foto e video sulla città.

Red.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0176s.