26/10/2018 11:08:59

Pitta pro rettore alla Lateranense

Monsignor Antonio Pitta, sacerdote lucerino di 59 anni, è stato nominato pro rettore della Pontificia Università Lateranense dove già svolge attività di Ordinario di Nuovo Testamento. L’investitura, con l’importante incarico sulla formazione dei docenti, è arrivata direttamente dal cardinale Angelo De Donatis, rettore dell’ateneo. 
Pitta è stato vicario generale della diocesi di Lucera-Troia, nominato da Benedetto XVI consultore del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione.
A livello accademico, è uno dei più importanti esponenti italiani e internazionali sulla figura di San Paolo. E’ docente invitato alla Pontificia Università Gregoriana, ed è anche vice presidente dell’Associazione Biblica Italiana e membro dell’internazionale New Testament Society.

Red. 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.